CRONOLOGIA 4
DAL 2008 (APERTURA DEI SOTTOPASSI) A OGGI

 

 

Giorno Mese Anno Avvenimento
1 febbraio 2009 Nella vecchia canonica entra Padre Catalin prete ortodosso, sposato.
13 febbraio 2009 Gianni Cancellier fa scendere dalla soffitta il Sant’Antonio dell’antico capitello e lo rimette in via Croce.
21 giugno 2009 Festeggiati i 500 anni della Parrocchia, presente il vescovo Mazzoccato. Durante la cerimonia sviene Valentino Dariol.
14 settembre 2009 Fingendo di presentare il libro su don Natale, Carlo Dariol fa conoscere al pubblico le sue Dódese storie in Crose. Attende ancora dall’assessore alla cultura una presentazione ufficiale.
ottobre 2009 Proposta la costruzione di un forno crematorio. In seguito alla protesta di un Comitato locale presieduto da Lello Lava, l’Amministrazione è costretta a fare marcia indietro
febbraio 2010 La pala della Madonna del Carmine in restauro. Artefice del restauro è il professor Vanni Tiozzo.
marzo 2010 La pala della Madonna del Carmine ritorna al suo posto.
20 ottobre 2010 Canonica unica a Musile con Millepertiche e Chiesanuova.
28 ottobre 2010 In assemblea pubblica don Primo annuncia di donare 600.000 euro per la costruzione del nuovo Asilo
16 gennaio 2010 Ritrovamento di trincea del 1917-1918 con resti di soldati caduti.
gennaio 2011 Rimossa la rana simbolo della contrada dalla facciata delle ex-scuole elementari.
29 maggio 2011 Il vescovo Gianfranco Agostino Gardin benedice la prima pietra della nuova scuola dell’infanzia, fortemente voluta da don Primo. Fabio Teso, a nome del CPAE, ricorda il percorso fatto insieme e che “tutto ciò non sarebbe stato attuabile senza l’amore e il generoso apporto del nostro Parroco al quale va il nostro più sentito ringraziamento”. Don primo ha offerto almeno 600.000 euro per l’avvio dei lavori.
9 luglio 2012 Aggredito all’alba uno dei chitarristi della banda heavy-metal “Warhawk”: la sera prima la banda ha fatto confusione fino a tardi davanti al locale “Mivida” e a qualcuno il loro strepito non è piaciuto.
14 settembre 2014 Dopo 44 anni, don Primo lascia la parrocchia di Croce: è stato nominato parroco di Chiesanuova. Parroco di Croce è nominato don Michele, parroco anche di Millepertiche. Millepertiche dopo 74 anni si ritrova riunita - almeno dal punto di vista religioso - a Croce. I 4 parroci del Comune (per 7 parrocchie) vivono tutti nella megacanonica di Musile fatta costruire da don Mario Salviato.

Devo alcune informazioni relativamente a date e avvenimenti degli ultimi anni al sito di Gianni Cancellier.

Cronologia2 Torna alla pagina iniziale di Croce